Juventus Summer Camp: aperte le iscrizioni. Tutti i dettagli

Iscriviti
J Academy
© foto J Academy

Juventus Summer Camp: aperte le iscrizioni. Tutti i dettagli. Riparte l’estate bianconera dedicata ai più piccoli

Ricomincia l’estate della Juventus dedicata ai più piccoli: anche quest’anno l’appuntamento è con lo Juventus Summer Camp. Tutti i dettagli di seguito, ripresi da Juventus.com.

«Che estate sarebbe senza gli Juventus Summer Camp?

Da mercoledì 1 luglio si sono aperte le iscrizioni del progetto che rende unica l’estate di ragazzi e ragazze tra i 7 e i 16 anni. Con gli Juventus Summer Camp 2020 si ha l’opportunità unica di indossare la maglia ufficiale della prima squadra e di allenarsi seguiti da tecnici Juventus, attraverso giochi, competizioni, sfide e tantissimo divertimento. I camp sono su base settimanale e offrono la possibilità di scegliere turno di allenamenti mattutino o pomeridiano, oppure il doppio turno.

Oltre ad una veste rinnovata, gli Juventus Summer Camp tornano con un numero più ampio di location. Sono infatti disponibili 24 settimane in 20 location italiane diverse: Torino, Vinovo-Chisola (Piemonte), Bardonecchia (Piemonte), Cantalupa (Piemonte), Asti (Piemonte), Cuneo (Piemonte), Ivrea (Piemonte), Gressan (Val d’Aosta), Trieste (FVG), Milano (Lombardia), Brescia (Lombardia), Gavirate (Lombardia), Matera (Basilicata), Rimini (Emilia Romagna), Bari (Puglia), Catania (Sicilia), Foligno (Umbria), Cosenza (Calabria), Castelfranco Veneto (Veneto).

Questo per portare l’esperienza bianconera a quanti più ragazze e ragazzi possibili in tutta Italia, in un momento in cui la voglia di tornare a giocare è più forte che mai. Nell’edizione 2020, come segno di gratitudine per il lavoro svolto durante l’emergenza Covid-19, 50 posti verranno riservati ai figli degli operatori sanitari (medici, infermieri e OSS) direttamente coinvolti a livello professionale nella rete di gestione dell’emergenza nazionale dei mesi scorsi, perchè mai come adesso il calcio e lo sport possono riportare sul campo divertimento, passione e spirito di squadra».

Condividi