Connettiti con noi

Juventus Women

Juventus Women Arsenal 1-1: Beerensteyn-gol, bianconere ancora seconde – VIDEO

Pubblicato

su

Juventus Women Arsenal: sintesi, moviola, tabellino e cronaca live della gara valida per la terza giornata della fase a gironi di Champions

(inviato all’Allianz Stadium) – La Juventus Women impatta con l’Arsenal all’Allianz Stadium: partita giocata alla pari contro una delle squadre più in forma di Europa. Bianconere ancora seconde nel girone e in piena corsa per la qualificazione.


Juventus Women Arsenal 1-1: sintesi e moviola

2′ Tiro Maanum – Disimpegno errato di Pedersen. Miedema arma il tiro di Maanum che non inquadra lo specchio

7′ Arsenal padrone del campo – La Juventus Women per ora aspetta nella propria metà campo

8′ Lancio Boattin – Pallone sul secondo palo a cercare Bonansea che però travolge McCabe nel tentativo di arrivare sul pallone

9′ Punizione Boattin – Conclusione centrale di facile lettura per Zinsberger

16′ Prende campo la Juventus Women – Che si è fatta minacciosa in un paio di occasioni

21Chiusura Rosucci – Intervento decisivo a chiudere su Blackstenius che si stava involando dopo un tocco sbagliato di Grosso

24′ Uscita Peyraud-Magnin – Molto fuori dall’area per Blackstenius. Poi brava Rosucci a liberare sul successivo cross

27Occasione McCabe – Arriva sul secondo palo dopo un colpo di testa sbilenco di Wubben-Moy. Brava Peyraud-Magnin a chiuderle lo specchio

29′ Tiro Girelli – Doppia conclusione sul rimorchio di Beerensteyn. Due tiri fiacchi, entrambi murati

34Traversa Blackstenius – Si apre la difesa della Juventus Women su un’imbucata dell’Arsenal. Sola davanti a PPM Blackstenius calcia potente sulla parte alta della traversa

39 Parata Peyraud-Magnin – Parata decisiva di Peyraud-Magnin su Blackstenius che scappa via sul filo del fuorigioco sul lancio di Maanum. Straordinaria PPM a chiuderle lo specchio in uscita

42Occasione Blackstenius – Gran palla tesa e bassa di Foord da sinistra. Non arriva di nulla Blackstenius

44Beerensteyn spreca – Pecca di egoismo l’olandese che per due volte ignora Bonansea libera al centro dell’area

44Beerensteyn spreca – Pecca di egoismo l’olandese che per due volte ignora Bonansea libera al centro dell’area

45+1Colpo di testa Caruso – Triangolo lunghissimo con Bonansea che serve la compagna in area. Stacco perentorio ma largo di un metro

49′ Parata Peyraud-Magnin – Che si oppone a Foord sul primo palo, ma aveva controllato col braccio l’australiana. Errore dell’arbitro

50′ Salvataggio Boattin – Sulla linea dopo un contrasto aereo tra Salvai e Wubben-Moy

51Gol Beerenteyn – Grande lavoro di Girelli che vince un contrasto e regala un pallone meraviglioso a Beerensteyn. L’olandese vola verso Zinsberger e la batte col destro incrociato

55Tiro Caruso – Conclusione da fuori non lontana dallo specchio

61Gol Miedema – Stacca da corner e mette dentro. Questa volta brutta uscita di PPM che resta a metà area

74Tiro Miedema – Dribbling in area secco e conclusione di poco alta sulla traversa

90+5Uscita Peyraud-Magnin – Altro intervento decisivo della francese che salva tutto su Foord involata a rete


Migliore in campo Juventus Women: Rosucci PAGELLE


Juventus Women Arsenal 1-1: risultato e tabellino

Reti: 51′ Beerensteyn, 61′ Miedema

JUVENTUS WOMEN (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lenzini, Rosucci, Salvai, Boattin; Caruso (82′ Bonfantini), Pedersen, Grosso; Bonansea (82′ Cantore), Girelli, Beerensteyn (90+5′ Duljan). All. Montemurro. A disposizione: Aprile, Forcinella, Gama, Cernoia, Lundorf, Zamanian, Arcangeli, Schatzer, Sembrant.

ARSENAL (4-23-1): Zinsberger; Wienroither (79′ Maritz), Wubben-Moy, Catley, McCabe; Maanum, Walti; Nobbs (65′ Beattie), Miedema, Foord; Miedema. All. Eidevall. A disposizione: Marckese, Williams, Iwabuchi, Agyemang, Reid.

Arbitro: Demetrescu

Ammonite: 48′ Pedersen, 63′ Blackstenius, 84′ Beerensteyn


Juventus Women Arsenal: il pre partita

News

VIDEO

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.