Connettiti con noi

Juventus Women

Juventus Women Vllaznia 1-0: Staskova! Gironi Champions per la storia

Pubblicato

su

Juventus Women Vllaznia: sintesi, moviola, tabellino, risultato e cronaca live del ritoro del secondo turno di Women’s Champions League

(inviato al Campo Ale&Ricky di Vinovo) – La Juventus Women batte il Vllaznia nel ritorno del secondo turno preliminare di Women’s Champions League: decide Staskova. Risultato storico per le bianconere che raggiungono i gironi.


Juventus Women Vllaznia 1-0: sintesi e moviola

7′ Occasione Bonfantini – Cross dalla sinistra di  Hurtig che trova impreparata la compagna sul secondo palo. Liscio dell’ex Roma

13′ Bonfantini ancora pericolosa – Bell’azione, ancora una volta è Hurtig a mettere in mezzo. Puntuale la numero 22 in area, poco pulito però il controllo

14′ Colpo di testa Pedersen – Girata debole sul bel cross di Lenzini. Blocca Buhigas centralmente

17′ Curraj chude su Bonfantini – Gran palla di Caruso per la compagna, fermata sul più bello

18′ Tiro Boattin – Conclusione potente e pericolosa da posizione decentrata, sul fondo di poco

26′ Girata Bonfantini – Assistenza di Lundorf bassa per la girata della 22 che non inquadra la porta

29′ Occasione Caruso – A tu per tu con Buhigas non riesce a trovare l’angolo per piazzare il pallone in rete. Respinge il portiere

31′ Proteste Vllaznia – Per un contatto in area bianconera tra Lundorf e Halilaj. Lascia correre il direttore di gara

34′ Gol Staskova – Sfonda Bonfantini a destra e mette dentro basso per Staskova che è pronta a toccare in rete

38′ Tiro Staskova – Si mette in proprio e prova a concludere da fuori. Blocca Buhigas

40′ Tiro Halilaj – Conclusione fa fuori, la prima ospite, che trova pronta Peyraud-Magnin che blocca

50′ Tiro Caruso – Conclusione dal limite al termine di un’azione tambureggiante. Alto di poco

60′ Juventus Women padrona della partita – Le albanesi ci provano solo con qualche sporadica folata

64′ Tiro Lundorf – Conclusione violenta col destro da fuori. Incrocio pieno dei pali e pallone sputato fuori dalla porta

80′ Tiro Girelli – Prova il piazzato a cercare il secondo palo dal limite. Pallone fuori di poco

86′ Occasione Hurtig – Lanciata a campo aperto si fa ipnotizzare da Buhigas


Migliore in campo Juve: Lundorf PAGELLE


Juventus Women Vllaznia 1-0: risultato e tabellino

Rete: 34′ Staskova

Juventus Women (4-3-3): Peyraud-Magnin; Lundorf, Gama, Lenzini, Boattin (46′ Nilden); Rosucci (46′ Zamanian), Pedersen (75′ Girelli), Caruso (65′ Cernoia); Bonfantini (88′ Pfattner), Staskova, Hurtig. All. Montemurro. A disp. Aprile, Soggiu, Hyyrynen, Bonansea, Giai, Salvai, Beccari

Vllaznia (4-4-2): Buhigas; Ramadani, Gjini, Maliqi, Curraj; Levenaj (70′ Lufo), Franja, Berisha, Halilaj (89′ Zarka); Doci, Krasniqi. All. Leka. A disp. Raxhimi, Bajraktari, Zarka, Garcia, Piranaj, Sattler, Gjerji, Leba

Arbitro: Nervik (NOR)

Ammonite: 46, Lundorf, 51′ Maliqi


Juventus Women Vllaznia: il pre partita


Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement