Juventus Youth, Luigi Milani non sarà più responsabile dell’attività di base

J Academy
© foto J Academy

Termina l’esperienza in bianconero di Luigi Milani, responsabile dell’attività di base in casa Juve. Il comunicato della società

Tira aria di grande cambiamento in casa Juve, nell’organico così come nell’organigramma. La società bianconera, attraverso un comunicato, ha salutato e ringraziato Luigi Milani, per sette anni Responsabile dell’Attività di Base fino all’Under 13.

Termina l’esperienza lavorativa di Luigi Milani alla Juventus. Arrivato a Torino nella stagione 20011/12, Milani ha ricoperto per sette anni il ruolo di responsabile dell’Attività di Base fino all’Under 13, contribuendo con la sua passione e la sua professionalità allo sviluppo della struttura, alla gestione organizzativa e logistica delle squadre e alla crescita dei ragazzi. La Juventus ringrazia Milani per il suo impegno e per l’ottimo lavoro svolto e gli augura un futuro professionale ricco di soddisfazioni

Articolo precedente
Buffon: «17 anni in bianconero che si concludono oggi. Non dimenticherò mai nulla» – FOTO
Prossimo articolo
Marchisio sospeso: lui vuole restare, la Juve…