Juventus Youth: Primavera tra promosse e bocciate, sguardo alle ‘rivali’ delle Under

© foto www.imagephotoagency.it

Juventus Youth: ecco le ultime notizie su Primavera, Under 17, 16 e 15. Tutte le news legate al settore giovanile bianconero

Primo week-end di partite per la Juventus Youth, rappresentata questo fine settimana dalla Primavera di Andrea Bonatti, che ha esordito in campionato sul campo dell’Atalanta. Intanto, le Under bianconere preparano il loro debutto contro il Parma, osservando a distanza le amichevoli degli avversari. Ecco le ultime novità sul settore giovanile bianconero.

Juve Primavera, chiusa la 1ª giornata: promosse e bocciate

Promossa, nonostante il risultato finale non le abbia sorriso appieno, la Juve Primavera. 1-1 il risultato finale di Zingonia contro l’Atalanta, che aggiunge un primo ‘mattoncino’ in classifica ai bianconeri. Subito conferme per Inter e Roma: le due squadre, tra le favorite come ogni anno nella griglia di partenza, hanno ottenuto i tre punti rispettivamente contro Sampdoria (3-0) e Ascoli (3-2 in trasferta).

Non sbaglia l’appuntamento con l’esordio il Milan, neopromosso in Primavera 1. I rossoneri hanno piazzato il colpaccio in casa del Cagliari, secondo classificato lo scorso anno, aggiudicandosi il primo posto del girone in condivisione con altre 5 squadre. Vittorie anche per Lazio (3-2 fuori casa nel posticipo contro il Torino), Sassuolo (successo per 3-2 contro l’Empoli) e Bologna, che ha compiuto uno scacco matto importante tra le mura amiche della Fiorentina. Fermato sull’1-1, invece, il Genoa dalla neopromossa Spal.

Juventus Under 17: Bellocco al Pisa, sguardo ai prossimi avversari

Non farà parte della rosa della Juventus Under 17 nella prossima stagione Giuseppe Bellocco. L’attaccante classe 2004 si è trasferito al Pisa con la formula del prestito, dovrà avrà così l’occasione di ritagliarsi uno spazio da protagonista. Intanto, la squadra di Francesco Pedone è al lavoro per preparare l’esordio in campionato, in programma il 27 settembre in casa del Parma.

L’Under 17 ducale è scesa in campo in un’amichevole contro l’Hellas Verona, disputata al Complesso Sportivo “Il Noce”. 4-2 il risultato finale che ha sorriso ai ragazzi di Stefano Di Benedetto: Ribaudo ha firmato la sua doppietta al 25′ e al 33′, con Olivieri che ha calato il tris. Gli ospiti hanno accorciato le distanze prima con Barragan al 51′ e poi con Padovani al 57′. Marconi ha chiuso la partita al 75′.

Juventus Under 16: Panzanaro studia il Parma per l’esordio stagionale

Sempre contro l’Hellas Verona, anche il Parma di Gianluca Ghia ha disputato un test amichevole in preparazione alla sfida contro la Juventus Under 16 alla prima giornata. I ragazzi di Piero Panzanaro taglieranno i nastri di partenza della nuova stagione il 4 ottobre all’Ale&Ricky di Vinovo.

Sconfitta per i ducali al Complesso Sportivo “Il Noce”, che hanno sollevato bandiera bianca per 2-1 al termine dei tempi regolamentari. L’Hellas è passato in vantaggio al 9′ con Basilisco su calcio di rigore, con il raddoppio un minuto più tardi firmato Zanetti. Nel secondo tempo, dagli undici metri ha accorciato le distanze Palone al 51′.

Juventus Under 15: 6 reti in amichevole del Parma, bianconeri avvisati

La data del 4 ottobre è da segnare sul calendario anche per la Juventus Under 15. La ‘prima volta’ della stagione 2020/2021 sarà all’Ale&Ricky di Vinovo contro il Parma. Le due squadre si stanno preparando all’impegno, con la squadra di Alberto Imbaglione che ha disputato questo week-end un’amichevole nel Complesso Polisportivo Stuard “Ferruccio Bellè”.

L’Under 15 emiliana avrebbe dovuto sfidare l’Hellas Verona, ma per ragioni tecnico-organizzative degli ospiti il match è saltato. Per questo motivo, il Parma ha affrontato la formazione del San Lazzaro, battuta per 6-2 grazie alle reti di Mengoni al 4′, di Nsyme al 6′, Arcucci al 17′, D. Veneziani al 30′, Sarsa al 55′, Frimpong al 56′ e alla doppietta al 62′ e al 68′ di Erasmus. È partito il countdown per rivedere in campo i giovani bianconeri.

LEGGI ANCHE: Juve Primavera, tra certezze e piacevoli sorprese: così è iniziata la nuova stagione

Condividi