Juventus Youth: le novità in Primavera, assenti e prime volte con la Roma

Iscriviti
© foto Instagram

Juventus Youth: ecco le novità su Primavera, Under 17, 16 e 15. Tutte le news dal settore giovanile della Vecchia Signora

Vigilia di rientro in campionato per la Primavera di Andrea Bonatti, che domani mattina affronterà la Roma. Ecco le ultime notizie in casa Juventus Youth, con un focus anche in Under 17, 16 e 15.

Juve Primavera: vigilia di campionato contro la Roma. Le ultime

La Juve Primavera interromperà il suo digiuno di partite nella mattinata di domani, scendendo in campo alle 10.00 a Trigoria contro la Roma. Nella tana della capolista la squadra di Andrea Bonatti, con i giallorossi primi a punteggio pieno dopo 5 partite. La Juventus, invece, è ferma da tre settimane, dopo i rinvii contro Ascoli e Sampdoria: resta, nella memoria dei giovani bianconeri, il filotto di due vittorie e un pareggio delle prime tre giornate.

Guardando in casa Primavera, Andrea Bonatti ha diramato l’elenco dei convocati per la partita contro la Roma. Sono sei gli assenti che non prenderanno parte all’incontro: il portiere Garofani (chiamato in Under 23), i difensori Verduci e Turicchia, i centrocampisti Omic e Miretti e l’attaccante Chibozo, ancora out in questo avvio di stagione. Le note positive, invece, riguardano la presenza di Riccio e De Winter, duo centrale titolare che negli ultimi giorni è stato aggregato alla prima squadra. Presenti anche Enzo Barrenechea, che recentemente ha trovato l’esordio tra i professionisti con la Juventus U23, e Kristian Sekularac, alla prima convocazione quest’anno in Primavera. Il calciatore classe 2003 è approdato lo scorso anno in Under 17 a gennaio, bagnando il debutto in bianconero contro il Pisa il 24 febbraio.

Alla vigilia del delicato incontro che potrebbe ridisegnare gli equilibri di alta classifica, l’allenatore della Roma Primavera Alberto De Rossi ha parlato ai microfoni di Roma TV: «Le squadre sono tutte difficili da affrontare, abbiamo grande rispetto della Juventus. Noi dobbiamo concentrarci su di noi che sugli avversari. Il nostro obiettivo è quello di trovare un rapporto molto forte tra i calciatori, quest’anno il feeling c’è da subito. I ragazzi hanno lavorato tanto, le ultime due partite sono state perfette. La Juventus è una squadra forte, tecnica, che ti affronta a viso aperto, penso che sarà una bellissima partita, entrambe le squadre cercano sempre la via della rete».

Juventus Under 17: sei bianconeri convocati in Primavera

La Juventus Under 17 dovrà rimanere ferma, così come Under 16 e Under 15, fino al 24 novembre, secondo le disposizioni comunicate dalle FIGC. Con il campionato Allievi momentaneamente sospeso, però, ecco che è arrivata l’occasione per alcuni giovani bianconeri di prendere il volo direzione Primavera. Sono sei, infatti, gli Under 17 chiamati da Bonatti per la partita di domani dell’Under 19 contro la Roma.

Per sopperire alle tante assenze della rosa della Primavera, i bianconeri hanno convocato nella loro lista anche il portiere Ratti, i difensori Amansour, Dellavalle, Ventre e Rouhi e l’attaccante Ledonne. Un’occasione importante per quei calciatori che, passo dopo passo, scalano le gerarchie nel settore giovanile juventino, bruciando già le tappe.

Juventus Under 16: l’andamento allo specchio tra gli ultimi due anni

La Juventus Under 16 ha inaugurato la sua stagione nel migliore dei modi, centrando il tris nelle prime tre giornate. Vittorie contro Parma, Lazio e Cremonese a segnare subito uno scacco matto in classifica, con i ragazzi di Piero Panzanaro primi a pari punti con il Genoa. 11 reti realizzate e 3 subite a completare le statistiche importanti di una squadra in netta crescita. Rinviata, invece, la partita della 4ª giornata contro il Torino.

Mettendo a confronto l’avvio attuale con quello dello scorso anno dell’allora Under 16 di Andrea Bonatti, l’andamento sorride all’attuale formazione bianconera. Contando una partita in meno, alla seconda giornata, quando la Juventus riposò, la squadra ottenne 7 punti in tre partite, venendo fermata sul pari all’esordio dal Genoa. 7 contro i 9 attuali: un dato di buon auspicio per la stagione della Vecchia Signora…

Juventus Under 15: lancette indietro di 365 giorni. Il confronto

La Juventus Under 15 ha disputato soltanto due partite nel suo avvio di campionato, vincendo all’esordio contro il Parma e replicando con la Cremonese. Rinviate, invece, le partite con Lazio e Torino. 5 gol segnati e 2 subiti a completare la panoramica dell’inizio di stagione della squadra di Corrado Grabbi.

A questo punto del campionato, l’anno scorso, i bianconeri avevano faticato ad ingranare, non ottenendo buoni risultati. Su tre partite giocate (una fu un turno di riposo), la squadra guidata da Grabbi vinse solo all’esordio contro il Genoa, perdendo poi largamente contro Parma e Lazio. 6 punti e una partita in meno rispetto all’anno scorso (con 3 punti in 4 gare) a segnare un altro dato importante nel confronto.

LEGGI ANCHE: Roma-Juve Primavera, streaming LIVE e diretta TV: dove vedere il match

Condividi