Kean scalpita: l’attaccante pronto a giocarsi le sue carte con l’assenza di Ronaldo

kean
© foto www.imagephotoagency.it

Moise Kean è pronto a giocarsi le sue carte in queste partite in cui manca Cristiano Ronaldo. L’attaccante è pronto a guidare la Juventus

Sull’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, viene anallizata la situazione relativa a Moise Kean. L’attaccante classe 2000 sta vivendo un momento magico, reduce dai due gol consecutivi in Nazionale.

Con l’assenza di Ronaldo, ai box per il problema accusato con il Portogallo, ecco che Kean potrebbe giocarsi le sue chance per guidare l’attacco bianconero. La Juve affronterà un mini tour de force con tre partite in sette giorni e, si legge, potrebbe essere lecito aspettarsi un utilizzo proprio del giovane attaccante.