Keita Baldé rivela: «Sono stato molto vicino alla Juve»

keita
© foto www.imagephotoagency.it

Keita Baldé rivela: «Sono stato molto vicino alla Juve». L’ex Lazio e Inter racconta un aneddoto di calciomercato

Keita Baldé, attaccante ex Inter e Lazio attualmente in forza al Monaco, ha parlato durante una diretta Instagram con Gianluca Di Marzio del suo futuro, con qualche aneddoto riguardante il passato.

JUVE «Mi manca tantissimo il calcio italiano, sono cresciuto in Italia con la Lazio e poi ho passato anche un anno alll’Inter. Ma sono contento di essere qui al Monaco perchè mi piace conoscere nuove persone, nuove lingue e fare nuove esperienze. In futuro non escludo un ritorno in Italia e non nego che qualche offerta c’è. L’anno in cui sono andato via dalla Lazio sono stato molto vicino alla Juventus, trasferimento che poi non si è concretizzato. Mi è dispiaciuto che l’avventura nerazzurra sia durata soltanto un anno, avevo in mente di restarci diverso tempo. Non escludo che un giorno io e l’Inter potremo rincontrarci. Sono rimasto in contatto con tutti, è stata un’esperienza fantastica con un gruppo meraviglioso. Ho ancora un rapporto speciale con Candreva, D’Ambrosio e Gagliardini».