Koopmeiners Juve, per l'assalto servono le cessioni: due giocatori finanziano il colpo
Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Koopmeiners Juve, per l’assalto servono le cessioni: due giocatori finanziano il colpo

Pubblicato

su

Koopmeiners Juve, per l’assalto servono le cessioni: due giocatori finanziano il colpo. C’è distanza con la richiesta dell’Atalanta

La Juve vuole ridisegnare il suo centrocampo a immagine e somiglianza di Thiago Motta. Per questo, dopo aver preso Douglas Luiz e aver quasi chiuso l’operazione Thuram, vorrebbe dare l’assalto a Koopmeiners, considerato come vera e propria ciliegina sulla torta di questo mercato.

Per riuscirci, come scrive la Gazzetta dello Sport, i bianconeri devono prima cedere. C’è ancora distanza, infatti, tra la richiesta dell’Atalanta (55-60 milioni) e offerta massima della Juve (40-45). Le parti sono al lavoro per avvicinarsi e arrivare alla fumata bianca, ma per finanziare il colpo i bianconeri hanno bisogno di vendere qualcuno. I nomi più papabili? Chiesa e Huijsen.

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.