Connettiti con noi

News

Kulusevski resta ad Euro 2020: la decisione del ct Andersson

Pubblicato

su

Kulusevski resta nella rosa della Svezia: l’attaccante della Juventus tornerà in gruppo dopo la negatività al Covid

Kulusevski ci sarà ad Euro 2020. Come annunciato dalla Federazione svedese, l’attaccante della Juventus si riunirà in gruppo dopo la negatività al Covid.

Sia il bianconero che Svanberg del Bologna restano così nella rosa che prenderà parte all’Europeo, in attesa di tornare negativi. La Nazionale di Andersson, che deve fare a meno di Ibrahimovic, esordirà questa sera contro la Spagna di Morata. Questo il comunicato della Svezia:

«Dejan Kulusevski e Mattias Svanberg, che in precedenza erano risultati positivi al Covid-19, si uniranno alla squadra. Ciò significa che nessuno dei giocatori della “bolla di riserva” entrerà nella squadra.

– È bello che Mattias e Dejan stiano bene e possano tornare in rosa. Il nostro team medico è rimasto in stretto contatto con i giocatori, sarà molto divertente incontrare di nuovo i ragazzi, afferma Janne Andersson.

– Abbiamo avuto contatti quotidiani sia con Dejan che con Mattias ed entrambi stanno bene. Abbiamo ovviamente seguito le restrizioni che si applicano in Svezia e siamo completamente fiduciosi che i ragazzi torneranno da noi in squadra non appena saranno garantiti senza infezioni. Per motivi medici, entrambi saranno abbinati con attenzione una volta tornati, afferma Anders Valentin, medico della squadra nazionale.

Grazie ai giocatori della “bolla di riserva”
Il capitano della lega ha scelto di convocare sei giocatori in una “bolla di riserva” in base alla situazione che prevaleva in quel momento. Questi giocatori ora lasceranno Göteborg.

– Vorrei cogliere l’occasione per ringraziare Jacob, Jesper, Mattias, Isaac, Niclas, Joakim e Poya per i loro sforzi per la squadra. Di solito dico che anche i calciatori sono umani e qui abbiamo sei calciatori che erano in vacanza, in giro con le loro famiglie, alcuni delusi di non essere stati selezionati fin dall’inizio, che hanno mollato tutto per essere a nostra disposizione. Lo apprezziamo molto.

Con la decisione odierna, la rosa di ventisei uomini che Janne Andersson ha eliminato prima del campionato è intatta».

Continua a leggere
Advertisement