Kulusevski, messaggio a Sarri dopo il rigore ammazza Napoli

kulusevski juve
© foto www.imagephotoagency.it

Kulusevski, messaggio a Sarri dopo il rigore ammazza Napoli. Lo svedese ancora decisivo, regala la salvezza al Parma

Dejan Kulusevski ancora decisivo: lo svedese del Parma realizza il rigore che stende il Napoli nei minuti finali e regala la salvezza ai ducali.

Il futuro juventino ha parlato a DAZN dopo il match: «C’è stata un po’ di sfortuna nelle ultime gare, non meritavamo di perderne così tante. Questa vittoria è anche per noi, era troppo importante vincere e il lavoro paga sempre. Il mister era contento e orgoglioso di noi, perché noi ci mettiamo sempre tutto. E’ un allenatore che ci dà molte motivazioni. E’ stato fantastico chiudere oggi il discorso salvezza, ero contento dopo il gol perché non era facile battere il rigore: sono andato anche per far vedere che non ho paura. Sono tre punti per la città. Dove posso giocare? Ovunque, dipende dalla squadra come vuole giocare. Ma non è il momento ora per parlare dei ruoli».

Condividi