Connettiti con noi

News

La Juve acquista Vlahovic, è tempo di tornare ad essere grandi

Pubblicato

su

La Juventus dà una svolta importante alla propria stagione acquistando dalla Fiorentina il talentuoso Dusan Vlahovic, il serbo che ha fatto parlare di sé dopo le grandissime prestazioni con la maglia della Fiorentina. La società bianconera punta molto su questo gioiello e consegna ad Allegri un giocatore che sin da subito potrebbe entrare in maniera determinante nella stagione bianconera, chissà cambiandone l’esito. Fino a questo momento infatti l’anno calcistico della Vecchia Signora è stato costellato da diverse difficoltà e da risultati non certo consoni alle ambizioni ed alla storia di una delle società calcistiche più importanti del mondo.

Un avvio di campionato deludente: riuscirà la Juve ad invertire la tendenza?

Prima della sosta natalizia una delle partite che ha deluso i tifosi juventini insieme alla società è stata senza dubbio il pareggio esterno in laguna contro il veneziacalcio: in terra veneta i ragazzi di Allegri hanno manifestato dei problemi che per troppo tempo hanno accompagnato questa prima parte della stagione. L’ambiente intero spera che la seconda metà del campionato possa restituire una Juventus un posto tra le grandi del campionato e se i sogni scudetto sono sfumati almeno guadagnare l’accesso alla Champions League. Ma la Serie A regala anche altri spunti: un campionato quanto meno inusuale visto che i moltissimi ani in cui la Vecchia Signora l’ha fatta da protagonista.

I tifosi cercano un riscatto dopo l’addio di Cristiano Ronaldo all’inizio della stagione.

Probabilmente l’arrivo di Vlahovic ha risvegliato l’entusiasmo in tutti i sostenitori bianconeri che ancora sono scossi per l’addio all’inizio della stagione di Cristiano Ronaldo, il fenomeno portoghese non ha aiutato nella sua permanenza a Torino a vincere la Champions tuttavia ha regalato grosse soddisfazioni per la vittoria di coppe nazionali, scudetti con gol, assist e prestazioni da fuoriclasse vero. Di certo la coppia Vlahovic – Dybala, in attesa di rivedere Chiesa, è sinonimo di fantasia, potenza e classe pura anche se l’argentino sembra essere spesso in mezzo a voci di mercato, un giocatore di indubbia raffinatezza ma che troppe volte non mantiene alte quelle che sono le proprie prestazioni. In molti hanno puntato il dito contro il modo di stare in campo e di esprimere gioco e quindi contro il Mister Massimiliano Allegri.

Gli addetti ai lavori si dividono sulle possibilità della Juve di tornare tra le grandi.

Il tecnico toscano lavora per trovare nuove soluzioni e pensa a come far esprimere al meglio le potenzialità dell’intera rosa ed in particolare dell’ultimo arrivato Vlahovic, di certo l’attaccante non può in maniera singola risolvere tutti i problemi ma che senza ombra di dubbio può rappresentare ciò che è mancato fino a questo momento alla Juventus. Molti addetti ai lavori si dividono sulla possibilità di tornare a vedere i bianconeri nelle posizioni importanti della classifica di serie A al netto del fatto che al momento ci sono compagini, vedi l’Inter di Simone Inzaghi, che viaggiano a ritmi altissimi verso la vittoria finale dello scudetto. Si vedrà alla fine se la squadra di Allegri riuscirà a tornare quella corazzata imbattibile in Italia e se, soprattutto, saprà dare continuità alle sue prestazioni europee.