Lega Serie A: «Elaborate ed ipotizzate integrazioni al protocollo»

lega-serie-a
© foto www.imagephotoagency.it

Riunione virtuale con i medici della Serie A: «Elaborate ed ipotizzate integrazioni al protocollo volte a un perfezionamento dello stesso»

Anche durante la pausa nazionali la Serie A resta in un momento pieno di incertezze. Dopo i casi relativi al Genoa e alla partita Juve-Napoli nella giornata odierna, come comunicato dalla Lega di Serie A, è andata in scena una riunione (virtuale) con i medici dei club del massimo campionato. Si è cercato di valutare la fattibilità di alcune integrazioni al protocollo già esistente.

«Si è svolta oggi – recita il comunicato della Lega una riunione in collegamento video tra tutti i medici sociali dei club di A, il coordinatore degli stessi Gianni Nanni e il Consigliere indipendente di Lega Serie A Maurizio Cascasco, Presidente della Federazione medico sportiva italiana. L’incontro si è svolto in un clima di grande collaborazione per ribadire le prassi e le procedure di gestione dei casi positivi al covid-19 all’interno dei gruppi squadra. In previsione delle prossime settimane i medici hanno iniziato a elaborare e ipotizzare possibili integrazioni al protocollo volte a un perfezionamento dello stesso».

LEGGI ANCHE: Juve-Napoli: la posizione dei legali FIGC sulle mosse dell’ASL

Condividi