Lewandowski, sms a CR7: «Pallone d’Oro? Lo avrei dato a me stesso»

© foto 30/05/2020 Monaco (Germania) - Bundesliga / Bayern Monaco-Fortuna Duesseldorf /foto Pool/Imago//Image Sport nella foto: esultanza gol Robert Lewandowki

Le dichiarazioni di Robert Lewandowski, centravanti del Bayern Monaco, sul Pallone d’Oro e la sua annata

Intervistato da Sportowe Fakty, Robert Lewandowski, centravanti del Bayern Monaco, ha parlato anche del Pallone d’Oro, che quest’anno non sarà assegnato. Ecco le sue dichiarazioni.

PALLONE D’ORO – «A chi avrei dato il Pallone d’Oro? A me stesso. Con il Bayern Monaco abbiamo vinto tutto. Bundesliga, Coppa di Germania, Champions League. Sono stato il capocannoniere. Ovviamente la pressione su un altro giocatore magari era più forte. Ma con i miei numeria chi altro sarebbe dovuto andare il Pallone d’Oro? Chiunque con i miei numeri avrebbe vinto. Sinceramente, comunque, non ci ho pensato più di tanto. Volevo la Champions League, era la mia priorità. E ce l’ho fatta»

Condividi