A lezione da Gigi Delneri, star del web

del neri
© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico dei friulani, reduce da tre sconfitte in campionato, diventa star del web. Luigi Delneri da tecnico a professore

«Bisogna affrontarli!». Esordisce così Luigi Delneri durante la conferenza stampa di sabato in previsione di Udinese-Juventus, una partita che vede i ragazzi di Massimiliano Allegri alla ricerca della conferma anche in campionato e dall’altra la voglia di rivincita proprio di Gigi Delneri, ex tecnico dei bianconeri durante la stagione 2010/2011. I friulani nelle ultime tre partite hanno raccolto zero punti, inanellando tre sconfitte consecutive contro Fiorentina, Sassuolo e Lazio evidenziando un netto calo di rendimento che li fa galleggiare nel limbo della “salvezza” a 10 punti dalla zona retrocessione. Luigi Delneri però a dispetto dei mancati traguardi a livello calcistico, negli ultimi anni è diventata una vera e propria star del web… Proprio così, il tecnico dell’Udinese infatti forse per la sua cadenza o per la difficoltà delle domande richieste dai giornalisti ha da sempre fatto fatica ad esprimersi davanti alle telecamere, misurandosi con termini inventati e scioglilingua. Non solo i giornalisti però sono vittime dell’espressioni del tecnico, lo stesso Cyril Thereau dopo la partita a Crotone ammette: «Ho un ottimo rapporto con il mister. Sento molto la sua fiducia. Sono contento di essere qui con lui. Il fatto è che il mister dovrebbe capire che non è facile comprendere sempre quello che dice, ci dovremo mettere d’accordo, magari con gesti particolari: possiamo anche alzare la mano! Anche perché la maggior parte delle volte ci capisco proprio zero». Forse il linguaggio dei segni o forse un interprete fatto sta che Luigi Delneri deve trovare al più presto una soluzione per risolvere al più presto queste problematiche. Intanto il metodo Delneri si sta diffondendo.

Articolo precedente
Giovanili, goleade per Esordienti ’04 e Pulcini ’06
Prossimo articolo
Udinese-Juventus 1-1, cronaca della partita in diretta