Lippi: «Critiche ad Allegri? Lui gioca per vincere»

© foto www.imagephotoagency.it

L’ex tecnico della Juventus parla dell’eliminazione dei bianconeri in Champions con l’Ajax. Le parole di Marcello Lippi

Intervistato su Radio2, Marcello Lippi è tornato a parlare dell’eliminazione dei bianconeri in Champions League.

JUVE-AJAX – «Cosa è mancato alla Juve per vincere quest’anno? La fortuna di avere a disposizione i giocatori importanti nel momento decisivo. Chiellini ad esempio per la Juventus è importante quasi come Ronaldo e con l’Ajax non c’era».

ALLEGRI – «Chi vince ha sempre una grande qualità, vincere non è mai facile. E mi riferisco ad Allegri. Molti lo criticano dicendo che le sue squadre non giocano bene, ma le sue squadre giocano per vincere e vincono sempre. Ancelotti e’ molto bravo, ha vinto in diverse nazioni. Anche Spalletti è molto bravo. Tra i giovani mi piace De Zerbi, fa giocare molto bene le sue squadre. Certo, più i giocatori sono importanti e forti, più è difficile creare certi automatismi».