Lippi: «Con Nedved non avremmo perso la finale di Champions col Milan»

© foto www.imagephotoagency.it

Marcello Lippi ritorna sulla finale di Champions League persa nel 2003 contro il Milan: ecco le sue parole su quella gara

Marcello Lippi, dal Festival dello Sport di Trento, ha parlato delle finali di Champions con la Juventus.

FINALI CHAMPIONS – «Mi arrabbiavo quando andavamo indietro e non avanti, chiedevo pressione e gioco. Da quando ingranammo, non ce ne fu più per nessuno. Difendeva anche Del Piero, correvano tutti, era bella quella Juventus. Quando sono tornato abbiamo rivinto e raggiunto ancora la finale di Champions. Massacrammo il calcio spagnolo. Con Nedved, quella finale contro il Milan nel 2003 non l’avremmo sicuramente persa».

LEGGI ANCHE: Lippi: «Pirlo ha talento anche da allenatore: comunica con i top player»

Condividi