Lippi: «Juve avversario che tocca le corde dell’orgoglio di tutti»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Lippi: «Juve avversario che tocca le corde dell’orgoglio di tutti». L’ex CT dell’Italia parla in vista della gara di domenica

Marcello Lippi, ex allenatore della Juve, ha parlato a Radio Kiss Kiss Napoli in vista della partita tra gli azzurri e i bianconeri.

SUL NAPOLI – «Il Napoli ha fatto vedere tante cose buone: sono stati aggressivi contro una Lazio che è tra le migliori squadre del campionato. E’ venuta fuori una partita da apprezzare tantissimo sul piano caratteriale che ha dimostrato che, se i giocatori vogliono, possono dare ancora tanta intensità»

SULLA JUVENTUS – «È un avversario che tocca le corde dell’orgoglio di tutti. Bisogna dare continuità alla bella prestazione contro la Lazio. Determinante è stato anche il ritorno del pubblico».

Condividi