Connettiti con noi

Hanno Detto

Gatti Juve, il padre: «Ancora increduli. Ecco cosa gli ha detto Chiellini»

Pubblicato

su

Ludovico Gatti, papà di Federico, prossimo difensore della Juve, ha parlato del trasferimento del figlio in bianconero

Ai microfoni di Tuttosport, Ludovico Gatti, papà di Federico, ha così parlato del passaggio del figlio alla Juve.

JUVE – «Nei mesi scorsi sapevamo che la Juve fosse interessata a mio figlio, poi c’è stato il sorpasso del Toro. Sembrava tutto fatto, Juric aveva già chiamato Federico per spiegargli che progetto avesse in mente per lui. Non sappiamo cosa sia successo: è piombata all’improvviso la Juve, il giorno dopo era al J Medical per le visite e poi ha firmato il contratto. Siamo ancora sballottati: abbiamo vissuto emozioni inimmaginabili fino a pochi anni fa. Una tv voleva fare un servizio a casa nostra, ma abbiamo preferito rifiutare: non vogliamo il centro dell’attenzione».

BONUCCI E CHIELLINI – «Ha visto Bonucci e Chiellini. C’è stato un piccolo siparietto con Giorgio che, appena lo ha visto, ha esclamato: “Ecco il mio erede!”. Federico si è messo a ridere, si sono scambiati qualche parola e poi, una volta terminata la giornata alla Continassa, è tornato a Frosinone. Mio figlio è molto legato a mio padre, è andato subito da lui, che era emozionatissimo per il passaggio alla Juventus, nonostante tutta la nostra famiglia tifi Toro. Hanno pranzato insieme: non è passato nemmeno a casa nostra a Chieri, ma dal nonno voleva assolutamente andare». 

CLICCA QUI PER LA NOSTRA ESCLUSIVA SU FEDERICO GATTI