Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini: «Jorginho meritava il Pallone d’Oro. Balotelli? E’ vecchio, ma…»

Pubblicato

su

Il Ct Mancini ha parlato di Jorginho e Balotelli in un’intervista: le dichiarazioni dell’allenatore dell’Italia

Roberto Mancini, Ct dell’Italia, ha concesso un’intervista al Daily Mail.

JORGHINHO – «Se giochi nell’era Ronaldo e Messi  è ovvio che sia difficile vincerlo. Ma lui ha vinto praticamente tutto quest’anno. Perché non poteva vincerlo?».

BALOTELLI – «Erano tre anni che non parlavo con Mario, l’ho convocato perché è vecchio, ha 31 anni, magari è maturato. Quando Mario è arrivato a Manchester era un talento incredibile, giovane e con grandissime qualità. Si è sempre allenato bene, è un bravo ragazzo. La tecnica non gli è mai mancata, magari non ha sempre avuto la testa giusta che gli permettesse di essere costantemente uno dei migliori calciatori al mondo. E quando sei un calciatore a questi livelli, devi sempre lavorare molto duro».

CONTINUA A LEGGERE LE PAROLE DI MANCINI SU CALCIONEWS24