Mancini: «Parlo con la Federazione araba da metà agosto»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Mancini si presenta: «Parlo con la Federazione araba da metà agosto. Non sono un mago, ma lavoriamo per vincere»

Pubblicato

su

Roberto Mancini, nuovo ct dell’Arabia Saudita, si è presentato in conferenza stampa. Le sue dichiarazioni

Dopo le dimissioni dalla panchina dell’Italia, Roberto Mancini è diventato il nuovo ct dell’Arabia Saudita. Queste le sue parole in conferenza stampa.

CONOSCENZA NAZIONALE – «I prossimi giorni saranno molto importanti, ma negli ultmi 10 giorni ho iniziato a vedere diversi video dei giocatori».

COLLABORATORI – «Ho iniziato a parlare con la Federazione a metà agosto, normale che alcuni dei miei assistenti non sapessero di questa situazione e in questo momento devono risolvere la situazione in Italia. Per il momento siamo qui, poi gli altri ci raggiungeranno. Abbiamo tempo sufficiente per fare tutto. Ci serve tempo, chiaro. Ma siamo sicuri che se lavoriamo bene e duramente possiamo ottenere risultati».

MIGLIORARE NAZIONALE – «Non sono un mago, l’unico modo che conosco per migliorare è lavorare e ciò che posso dire è che lavoreremo duramente per vincere qualcosa di importante. Penso che abbiamo un buon talento in nazionale, ma ora pensiamo a lavorare. Abbiamo dei buoni giocatori, l’ultimo ct Renard ha fatto un ottimo lavoro. Abbiamo giocatori che dobbiamo cercare di migliorare ulteriormente. Voglio ringraziare i giocatori che hanno battuto l’Argentina, permettendo all’Italia di mantenere il record d’imbattibilità di 37 partite. Credo che i giocatori siano migliorati tanto negli ultimi 10 anni, vogliamo diventare i migliori d’Asia e servirà lavorare ma anche una buona atmosfera».

LA CONFERENZA STAMPA DI PRESENTAZIONE DI MANCINI CON L’ARABIA SAUDITA

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.