Mandragora: «Tutti vorrebbero giocare nella Juve. Nello spogliatoio…»

Iscriviti
mandragora
© foto www.imagephotoagency.it

Rolando Mandragora, ex centrocampista della Juve, ha rilasciato un’intervista, parlando anche dell’esperienza in bianconero

In diretta a ‘Casa Di Marzio’, Rolando Mandragora ha ricordato la sua esperienza alla Juve. Di seguito riportate le dichiarazioni del centrocampista dell’Udinese.

JUVE – «Se ora sono pronto per la Juve non lo posso dire io, fisicamente lo sono di più rispetto a prima, quello è sicuro. Mi giocherei volentieri le mie carte, non lo nascondo. Ma ora sono concentrato solo sull’Udinese».

SPOGLIATOIO – «C’erano tanti leader: da Buffon a Bonucci e Chiellini. Ho solo ammirazione per loro, per quello che sono umanamente oltre che per ciò che fanno sul campo. Sono persone eccezionali. Qualsiasi giocatore vorrebbe giocare nella Juventus. Poi dal volerlo al farlo la strada è lunga».

DIFENSORI PIU’ FORTI – «Chiellini e Koulibaly».

MODELLI«Da Pirlo a De Rossi, da Marchisio a Gerrard».

Condividi