Marelli: «Il caso Orsato non esiste. E’ normale che non ci sia l’audio»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni dell’ex arbitro Luca Marelli sulla questione relativa a Inter-Juventus e al Var del 2018

L’ex arbitro Luca Marelli ha parlato a TMW Radio dicendo la sua sul caso Inter-Juve del 2018 tornato alla ribalta dopo il servizio de Le Iene. Secondo l’ex fischietto il caso non sussiste e di fatto non esiste.

LE DICHIARAZIONI – «La partita viene registrata tutta, è ovvio. Non è possibile capire quando ci sarà un caso Var. Il colloquio Var-arbitro non è continuo. Il Var interviene solo quando può intervenire, non sulle ammonizioni. In quella circostanza non c’è stato colloquio e non può esserci, lo dice il protocollo. Non possiamo saperlo con certezza, ma il Var non è intervenuto perché quello era un fallo da giallo e non poteva intervenire. Ha assistito a un errore, che può capitare. Pecoraro dice che non c’è l’audio, ma è normale perché in quel momento il Var non può intervenire. E poi basta vedere il labiale di Orsato, che non parla».

LEGGI ANCHE: Pecoraro a Le Iene: «Quel file di Inter-Juve di Orsato è sparito»

Condividi