Connettiti con noi

Hanno Detto

Marelli: «Avere ancora Orsato come top italiano non è positivo»

Pubblicato

su

Marelli: «Avere ancora Orsato come top italiano a 46 anni non è positivo». Le sue parole al Corriere dello Sport

Luca Marelli, ex arbitro italiano, in un’intervista al Corriere dello Sport ha parlato del problema arbitri nel nostro calcio. Di seguito le sue parole.

PROBLEMI ARBITRI – «Quello delle vocazioni è un altro grave problema. Trentalange ha ereditato un’Aia dai numeri molto, molto inferiori a quelli della fase precedente. Nel 2009 avevamo circa 34.000 arbitri, oggi ne abbiamo 29.000. Significa pescare il futuro da un serbatoio il 15% più piccolo. Avere ancora Orsato come top italiano a 46 anni non è positivo. Rocchi sta rischiando molto con i suoi giovani, ma è necessario». 

DESIGNAZIONI PER LE SFIDE SCUDETTO – «Ci sono quattro romani internazionali e due campani, tagliati fuori. Il settimo è Fabbri e ne abbiamo parlato. Massa è inciampato in Torino-Inter. Rimangono Di Bello e Orsato. Anche di Orsato abbiamo detto. Ecco qua la designazione di Di Bello. Sicuramente forzata, ma unica via d’uscita».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.