Maria Alves: «Settimana meravigliosa. Infortunio? Il periodo più brutto»

© foto www.imagephotoagency.it

Le dichiarazioni di Maria Alves, calciatrice della Juventus Women, sulla nuova stagione e sulle sue ambizioni

Maria Alves, calciatrice della Juventus Women, è andata a segno nel 4-0 delle bianconere contro la Fiorentina. La brasiliana ha concesso un’intervista a Juventus Tv. Ecco le sue parole.

FIORENTINA – «Ero nervosa prima della partita perché rientravo dall’infortunio. Era la mia prima da titolare contro un avversario fortissimo ed è stata una domenica meravigliosa».

GUARINO – «Abbiamo parlato in allenamento, quando lei ha deciso di sfruttare la mia velocità in campo, mi ha detto di sfruttare le mie caratteristiche e di giocare tranquilla».

ORGOGLIO – «Sono contenta perché abbiamo giocato bene. C’è stata grande aggressività ed è importante per noi perché abbiamo bisogno di tutte, anche chi è entrato in campo dalla panchina ha fatto bene».

SAN SIRO – «E’ importante per me e per il calcio femminile, abbiamo bisogno di questo. Molto, molto, molto felice di aver giocato a San Siro».

INFORTUNIO – «E’ una delle parti più difficili delle calciatrici. Mi ha aiutato molto Cecilia Salvai, anche lei era infortunata e ci siamo avvicinate molto in quel periodo».

NAZIONALE – «Una settimana perfetta con la convocazione in Nazionale. Non me l’aspettavo ma sono contenta. Voglio lavorare più forte qui alla Juve per arrivare più forte in Brasile».

PINK BARI – «Mi aspetto di affrontare una squadra chiusa e compatta ma stiamo lavorando per andare lì, fare una buona partita, fare tutto quello che ci chiede il mister per farci trovare pronte».

LEGGI ANCHE: Juventus Women, nuovo tridente pesante: HBG per sfondare in Europa

Condividi