Marotta sulla Juve: «Ho imparato la cultura della vittoria»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Marotta non dimentica la Juve: «Lì ho imparato la cultura della vittoria»

Pubblicato

su

Marotta non dimentica la Juve: «Lì ho imparato la cultura della vittoria». Le dichiarazioni dell’ex dirigente bianconero

A DAZN, Beppe Marotta è tornato anche sull’esperienza alla Juve.

ESPERIENZE INTER E JUVE – «Tutte le mie esperienze, anche precedenti, sono state importanti nella mia crescita personale. Altrettanto importante quella della Juventus e la cultura della vittoria, perseguire ogni particolare come essenziale per la sopravvivenza e ogni cosa subito da risolvere. L’Inter oggi è una società che ha un percorso di crescita. A Istanbul i giocatori si sono allenati a capire cosa significa vincere e nella sconfitta abbiamo allenato la mente a vincere. Alla Juve da ogni professionista ho tratto spunto per migliorare la mia competenza. Allegri? L’ironia sua fa parte del gioco e serve sempre sdrammatizzare. Poi noi facciamo la nostra strada e la Juve fa la sua». 

CLICCA QUI PER L’INTERVISTA DI MAROTTA A DAZN

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.