Marquinhos e quel retroscena su Neymar: «Mi ha chiesto di non essere fermato»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Marquinhos, difensore del Psg, ha rilasciato un’intervista, svelando anche un retroscena sul compagno di squadra Neymar

Intervistato da Goal, Marquinhos ha svelato un retroscena legato a Neymar e alla sua esultanza provocatoria nei confronti di Haaland al termine di Psg Borussia Dortmund. Di seguito riportate le dichiarazioni del difensore del Psg.

PROVOCAZIONE«Neymar aveva programmato una risposta audace a Erling Haaland nella gara di ritorno di Champions League. Lui è così. Gli piace. Neymar non è solo un giocatore di calcio, non ha paura e reagisce sempre alle provocazioni. Dopo il suo gol, gli ho chiesto se avesse fatto tutto e mi ha detto di aspettare la fine della gara chiedendomi di non fermarlo».

Condividi