Mattia Perin titolare in Coppa Italia? No, e il motivo è anche semplice!

© foto www.imagephotoagency.it

Strategicamente precisa la scelta del portiere per il match di Coppa Italia con l’Atalanta: ecco perchè Allegri sceglie Szczesny e non Perin

«Quest’anno la Coppa Italia è incastrata così» ha detto ieri Massimiliano Allegri, chiarendo di voler dare «continuità» a Szczesny tanto da preferirlo a Perin per la sfida di Coppa Italia con l’Atalanta. Il tecnico bianconero non è sceso nei dettagli, ma sarebbe un grave errore pensarla come un’esclusione per l’ex portiere del Genoa, che sarà schierato sabato contro il Parma. Piuttosto, la scelta di Szczesny è strategica in proiezione Champions: la formazione di Gasperini è la più europea del campionato italiano, e la sfida secca sarà allenante per tenere alta la concentrazione come avverrà contro l’Atletico Madrid.

Perin è più che tranquilla. Lavora sodo sulle indicazioni del preparatore Claudio Filippi e prosegue il suo percorso di crescita e conoscenza del mondo bianconero. Il suo rapporto con Allegri è saldo, quello con i compagni più che brillante. Lo testimoniano le numerose uscite con Bonucci e capitan Chiellini, per citarne due, anche nei giorni di relax in compagnia delle famiglie. In casa Juve, insomma, un nuovo riferimento per la società prende forma.