McKennie e il sogno Juve. Il retroscena: «Finora li avevo visti solo nei videogiochi»

© foto Juventus TV

Weston McKennie, centrocampista della Juve, ha parlato di un retroscena legato ai bianconeri nella conferenza stampa di presentazione

Nella conferenza stampa di presentazione alla Juventus, Weston McKennie ha svelato un retroscena relativo alla squadra bianconera. Le sue dichiarazioni

PRIMA COSA CHE L’HA COLPITO – «Se devo dire la verità non hanno dovuto convincermi più di tanto, è un sogno che diventa realtà. Ho l’opportunità di giocare qui ed è meraviglioso. Non è facile avere un allenatore come Pirlo che è stato un campione, non accade tutti i giorni. Prima questi giocatori li vedevo nei videogame, ora sono in carne ed ossa. Vorrei fermarmi a fare foto ma non voglio sembrare un fan…».

LEGGI ANCHE: Conferenza stampa McKennie: le parole del neo acquisto della Juve

Condividi