Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Mercato Juve, il voto della Gazzetta: «E’ tempo di cura dimagrante»

Pubblicato

su

Il voto della Gazzetta dello Sport al calciomercato di gennaio della Juventus: il giudizio che fa discutere

Chiuso il calciomercato è sempre tempo di giudizi. La Gazzetta dello Sport ha assegnato un 6 al mercato bianconero, chiuso con diversi colpi di prospettiva e senza l’arrivo dell’attaccante.

IL GIUDIZIO – «Nella galleria dei grandi assenti c’è anche una Juventus (6) insolitamente sonnacchiosa. Il corteggiamento a Scamacca si è concluso con un nulla di fatto: il Sassuolo (6) ha detto no ad una cessione in prestito senza certezze di riscatto. Certo, Paratici ha congegnato con il Genoa l’operazione-Rovella, assicurandosi un talento per il futuro e piazzando l’ennesima performance nelle tanto care plusvalenze (Portanova e Petrelli ai rossoblù). Ovviamente a Torino è tempo di cura dimagrante dopo le costose (e fruttuose) mosse per Chiesa, Kulusevski e Morata».

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 2 febbraio 2021

Continua a leggere
Advertisement