Milan-Juve, bianconeri intenzionati a partire ma serve l’ok della ASL

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus è intenzionata a partire per Milano in mattinata dopo l’esito dei tamponi. Ma serve l’ok della ASL

Fabiana Della Valle sulla Gazzetta dello Sport fa il punto della situazione in casa Juve. La squadra bianconera è rimasta a Torino e partirà per Milano in tarda mattinata, dopo aver avuto tutti gli esiti del terzo giro di tamponi. Ieri alla Continassa hanno tirato un primo sospiro di sollievo perché temevano un contagio più diffuso.

Dalla ASL di Torino fanno sapere che i due positivi non paiono legati all’attività di squadra ma infezioni prese probabilmente fuori dal contesto calcio. La Juventus è intenzionata a partire, attenendosi al protocollo, ma dovrà comunque attendere il via libera dell’autorità sanitaria competente.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 6 gennaio 2021

Condividi