Mondiale femminile, ct della Zambia accusato di molestie
Connettiti con noi

News

Mondiale femminile, ct della Zambia accusato di molestie

Pubblicato

su

Bruce Mwape, commissario tecnico della Zambia al mondiale femminile, è stato denunciato per molestia: ha palpato il seno di una calciatrice

Bruce Mwape, ct della Zambia al mondiale femminile, è finito nel mirino di un’indagine della FIFA per molestie. Secondo quanto riportato dal Guardian, il tecnico della selezione africana, avrebbe palpato il seno ad una calciatrice in allenamento.

Il fatto, prosegue il quotidiano inglese che ha raccolto le prime testimonianze, risale all’allenamento precedente alla storica vittoria delle africane contro la Costa Rica. «Non è appropriato che un tecnico tocchi il seno di una calciatrice» ha riferito la fonte del Guardian. Le testimoni, le compagne di squadra della calciatrice, hanno deciso di denunciare il fatto alla FIFA al termine del percorso mondiale per evitare rappresaglie da parte della federazione, che sarebbe stata già a conoscenza dei comportamenti inappropiati del CT.

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.