Mondo Juve, il nuovo sogno firmato Juventus si realizza

mondo juve
© foto Mondo Juve

Mondo Juve a Nichelino sarà pronto a maggio: 100 negozi, 130 posti di lavoro e 2300 candidati

La firma dell’accordo tra i sindaci dei Comuni di Nichelino e Vinovo lo scorso 25 Gennaio è una svolta importante che porterà a Nichelino il più grande centro commerciale di tutta la regione Piemonte firmato Juve. Ci saranno circa 100 negozi nel nuovo polo commerciale che nascerà ai confini tra Vinovo e Nichelino, comprendendo una vasta gamma di impieghi. Dalla ristorazione agli uffici, dall’ipermercato all’hotel. Il protocollo d’intesa coinvolge anche il Centro per l’Impiego, che avrà un ruolo fondamentale il questo nuovo polo commerciale. I lavoratori di Mondo Juve saranno infatti selezionati in gran parte dalle liste dei disoccupati di Nichelino, Vinovo, Moncalieri e altri comuni limitrofi. L’accordo firmato per Mondo Juve rappresenta un’occasione per risollevare l’economia della prima cintura di Torino sud tenendo in considerazione i disoccupati di lungo periodo che hanno molto patito la crisi degli ultimi anni. Entro il 2018 si prevedono in totale 800 posti lavoro, ma per ora i posti richiesti sono 130. Tante le domande, quasi 2300, che permetteranno di far ripartire l’economia della cintura tramite un progetto coraggioso.

Per quanto riguarda i profili ricercati, le prime 120 assunzioni riguarderanno i seguenti profili professionali: addetti vendita, scaffalisti, confezionatori e addetti ortofrutta, specialisti del fresco, macellai, pasticceri e cuochi, addetti ai servizi, cassieri, addetti alle pulizie e addetti alla sorveglianza. Gli interessati alle future assunzioni per Mondo Juve e alle opportunità di lavoro dovranno però attendere l’apertura della campagna di reclutamento per inviare il curriculum vitae. Il coordinamento delle selezioni è affidato all’Agenzia Piemonte Lavoro.

Articolo precedente
pjacaPjaca-Posavec, dalla Croazia con talento
Prossimo articolo
buffonBuffon, una parata per i terremotati