Connettiti con noi

Hanno Detto

Montemurro: «E’ sempre più difficile. Contro il Milan spero in una cosa»

Pubblicato

su

Montemurro analizza la sfida di domani tra Juventus Women e Milan. Le parole del tecnico bianconero ai microfoni di JTV

Ai microfoni di JTV, Joe Montemurro ha parlato in vista di Milan-Juventus Women di domani.

ROMA – «Una partita importante. Non abbiamo giocato ai nostri livelli, abbiamo perso il controllo dopo un buon inizio. E’ stata una partita intensa e importante, il pareggio è il risultato giusto».

MILAN – «Più arrivi in fondo e più è difficile, pensiamo sui 180 minuti. Abbiamo un cammino importante, è ora di vedere la forza di tutta la rosa. Alta qualità contro una squadra brava. Speriamo di fare risultato per riposare un po’ in vista del match di ritorno».

SFIDE – «Tutte le partite sono delle sfide. Ora siamo messe abbastanza bene, febbraio e marzo sono mesi importanti in tutti i campionati. Creano la base per il lavoro che è stato fatto, speriamo di portare a casa dei trofei. Dobbiamo trovare un nostro ritmo senza abbassarlo. Ogni partita ha un proprio valore e cerchiamo di tenere il livello alto anche in allenamento».

INFORTUNATE – «Lenzini e Staskova non saranno a disposizione. Erano da monitorare in settimana e non abbiamo voluto rischiarle. Il resto della squadra è a buon punto».

CERNOIA – «Ogni rinnovo è importante, le ragazze credono nel progetto che stiamo portando avanti. Cernoia per me è una giocatrice di alta qualità a livello internazionale. Speriamo di averla qui per un altro paio d’anni. E’ una giocatrice importante per me e per la squadra».