Morata Juve, i pro e i contro del terzo matrimonio con lo spagnolo
Connettiti con noi

Calciomercato Juve

Morata Juve, i pro e i contro del terzo matrimonio con lo spagnolo

Pubblicato

su

Morata Juve, ecco tutti i pro e i contro del terzo matrimonio con l’attaccante spagnolo in forza oggi all’Atletico Madrid

La Juventus della prossima stagione, giorno dopo giorno, sta nascendo. I bianconeri, guidati dal nuovo tecnico Thiago Motta, sono pronti a dare vita al nuovo ciclo dopo la chiusura dell’Allegri bis. Giuntoli è al lavoro per consegnare al tecnico italo-brasiliano, il prima possibile, la squadra completa e finita (o quasi) per affrontare una stagione lunga e con molte competizioni da affrontare come la Champions League e il Mondiale per Club.

Tra i nomi che i bianconeri studiano e valutano sul mercato, c’è anche quello di un possibile grande ritorno. Si tratta del centravanti spagnolo dell’Atletico Madrid, Alvaro Morata. Un nome, che dopo il suo addio prima nel 2016 e poi nel 2022, è sempre rimasto in orbita Vecchia Signora. L’attaccante classe 1992, in gol con la sua Spagna nella gara d’esordio contro la Croazia a EURO2024, non sembra convinto di rimanere ancora nell’Atletico Madrid dell’ex Inter Simeone. Anche per questo, negli ultimi giorni le voci di un ritorno in bianconero stanno diventando sempre più insistenti.

La Juventus, con ogni probabilità, farà un quasi totale restyling del reparto avanzato. Ad eccezione di Dusan Vlahovic, punto centrale della nuova Juve di Thiago Motta, Milik e Kean potrebbero essere ceduti, creando così l’esigenza nei bianconeri di tornare sul mercato per rinforzare il reparto avanzato. Quindi perchè non andare su un giocatore già conosciuto e che soprattutto conosce già l’ambiente juventino? Ecco, Alvaro Morata potrebbe veramente fare al caso della Juve.

I costi dell’attaccante non sono così alti: Morata ha infatti una clausola rescissoria da 12 milioni di euro e su di lui ci sono molti club anche in Serie A, come Milan e Roma. I giallorossi vorrebbero addirittura ricreare la coppia con Dybala, stavolta in giallorosso. La Juventus però starebbe anche pensando a un clamoroso scambio per arrivare allo spagnolo. I bianconeri, starebbero valutando di offrire in cambio Moise Kean, in uscita nella prossima finestra di mercato e che proprio lo scorso gennaio è stato vicinissimo all’Atletico Madrid.

Morata, finito il campionato europeo con la Spagna, potrebbe davvero meditare su un ritorno a Torino. Lo spagnolo arriverebbe alla Juventus, però, da vice Vlahovic. Ad oggi le gerarchie sembrano abbastanza chiare e anche Thiago Motta, a meno di un cambio di modulo che permetta l’utilizzo di entrambi, ha pochi dubbi a riguardo. L’attaccante potrebbe essere un’alternativa di livello assoluto da poter utilizzare anche a partita in corso. Insomma, ‘certi amori non finiscono, fanno dei giri immensi e poi ritornano’ (parte 3).

Copyright 2024 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.