Mourinho: «Dalla giustizia sportiva mi aspetto giustizia, non ho mai offeso l'arbitro»
Connettiti con noi

Hanno Detto

Mourinho: «Dalla giustizia sportiva mi aspetto giustizia, non ho mai offeso l’arbitro»

Pubblicato

su

Mourinho: «Dalla giustizia sportiva mi aspetto giustizia, non ho mai offeso l’arbitro». Le dichiarazioni in conferenza stampa

Mourinho, avversario di tante battaglie della Juve, in conferenza stampa pre Roma Fiorentina è tornato sulle polemiche arbitrali scaturite dalle sue parole prima del match contro il Sassuolo.

LE DICHIARAZIONI – «Dalla giustizia sportiva mi aspetto giustizia. Non è stato un problema per me, la mia vita qui è il lavoro. Mi sono presentato spontaneamente e anche felice perché il procuratore mi ha dato l’opportunità con tutta la naturalezza di dire le cose che volevo. Non ho mai offeso l’arbitro, mai messo in dubbio la qualità dell’arbitro, l’espressione usata mi sembra normale, la utilizzo anche quando parlo di me stesso. E’ stata eventualmente capita in un modo diverso, ma durante la gara ha dimostrato di avere le capacità di gestire la gara e l’ho detto dopo il match. Non riesco a vedere problemi con questo. Mi aspetto giustizia. Mi hanno salutato con grande cordialità, poi il giorno dopo dicono di non essere contenti alla stampa. Questa è una questione di dignità. Mi sorprende. Quello che ho detto ho il diritto di dirlo, ma anche il dovere di difendere il calcio. E quello volevo fare, ci sono cose nel terreno di gioco che non possono succedere e invece accadano spesso».

LE PAROLE INTEGRALI SU CALCIONEWS24

Copyright 2023 © riproduzione riservata Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l P.I.11028660014 Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.