Connettiti con noi

News

Moviola Juve Atalanta: gli episodi dubbi del match

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Moviola Juve Atalanta: tutti gli episodi discussi e spinosi della sfida valevole per la quattordicesima giornata di Serie A

La Juventus affronta l’Atalanta nel match valido per la quattordicesima giornata di Serie A. Per il big match dello Staduym tra Juve e Atalanta, l’AIA ha designato l’arbitro Ayroldi di Molfetta coadiuvato dagli assistenti Prenna e Imperiale. Il quarto uomo è Marchetti, con Di Bello al Var e Tegoni all’Avar. Qui l’analisi degli episodi da moviola.


4′ Mano di Bonucci – L’Atalanta protesta nei confronti del direttore di gara per un presunto tocco con il braccio in area di rigore da parte di Bonucci. Tocco che effettivamente c’è, ma il braccio del difensore era visibilmente attaccato al corpo nell’occasione. L’arbitro Ayroldi decide di non concedere il calcio di rigore. Decisione corretta.

42′ Ammonito Zappacosta – L’esterno atalantino è costretto a fermare con uno sgambetto da dietro la progressione palla al piede di Chiesa. Il direttore di gara estrae giustamente il giallo per il giocatore di Gasperini.

70′ Ammonito Demiral – Il centrale di difesa dell’Atalanta entra in maniera irregolare su Morata. L’arbitro estrae il cartellino giallo.