Napoli, fine dell’isolamento fiduciario: giocatori tornano a casa

© foto www.imagephotoagency.it

Napoli, fine dell’isolamento fiduciario: giocatori tornano a casa. Lo ha stabilito la UOPC Capua dell’Asl di Caserta

Finisce qui l’isolamento fiduciario in casa Napoli, su decreto dalla UOPC Capua dell’Asl di Caserta.

A comunicarlo è la stessa società partenopea: «La UOPC Capua dell’Asl di Caserta, sulla base delle nuove disposizioni e in seguito all’ultimo tampone risultato negativo, ha decretato la fine dell’isolamento fiduciario del gruppo squadra presso il Training Center e quindi si torna tutti a casa!».

LEGGI ANCHE: Cristiano Ronaldo positivo al Coronavirus: il comunicato

Condividi