Connettiti con noi

Hanno Detto

Ordine attacca su Donnarumma: «12 milioni all’anno è estorsione»

Pubblicato

su

Il giornalista Franco Ordine si è espresso sul rinnovo di contratto con il Milan di Donnarumma, nei radar anche della Juve

Diventa sempre più spinosa la situazione di Gianluigi Donnarumma con il Milan. Non c’è ancora l’accordo sul rinnovo di contratto, con il portiere della Nazionale che è seguito anche dalla Juventus in caso di rottura con i rossoneri.

Il giornalista Franco Ordine, intervenendo alla trasmissione Tutti Convocati, si è espresso a muso duro sulla questione relativa al futuro di Donnarumma: «Se una società come il Milan, disastrata dalla precedente gestione cinese e che sta miracolosamente scalando la graduatoria, è arrivata a promettere 8 milioni totali a Donnarumma e lui non accetta, il Milan non deve fare altre offerte. 12 milioni all’anno è estorsione».