Connettiti con noi

Hanno Detto

Ordine non perdona Alex Sandro: «Il suo strafalcione costa caro alla Juve»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ordine non perdona Alex Sandro: «Il suo strafalcione costa caro alla Juve». La sua analisi dopo la Supercoppa italiana

Intervenuto sul proprio profilo Twitter per commentare la sconfitta della Juventus in Supercoppa italiana contro l’Inter, Francesco Ordine non ha perdonato Alex sandro per un errore costato carissimo ad Allegri.

Queste le sue parole: «Super coppa d’Italia all’Inter di Simone Inzaghi: strafalcione di Alex Sandro in area trasformato nel 2-1 di Sanchez all’ultimo secondo. La Juve, con molte assenze, ha solo difeso e anche bene nella seconda parte. Il cambio contestato (da Lautaro) decide a un passo dai rigori» ha scritto Ordine.