Padovan: «Pirlo-Juve, conseguenze rovinose: sarà il più grande errore di Agnelli»

Padovan
© foto www.imagephotoagency.it

Il commento del giornalista Giancarlo Padovan sulla scelta della Juventus di affidare la panchina ad Andrea Pirlo

Giancarlo Padovan, in un lungo articolo su calciomercato.com, ha parlato dell’arrivo di Andrea Pirlo sulla panchina della Juventus, criticando aspramente la scelta del presidente Agnelli.

IL COMMENTO – «Sono sempre stato contrario alle carriera senza gavetta o senza attesa. Perciò non solo mi piace poco o nulla la scelta di Andrea Pirlo come nuovo allenatore della Juventus, ma penso che possa produrre conseguenze rovinose sia per la società che per lo stesso ex calciatore. La prima ragione, dunque, per la quale sono contro l’allenatore Pirlo è che Pirlo non è un allenatore. O Agnelli crede di essere infallibile e pensa di poter vincere anche senza allenatore o avere messo Pirlo alla plancia dei comandi è il più grande errore degli ultimi anni della dirigenza juventina che, forse, impossibilitata ad arrivare a Guardiola o a Zidane, ha deciso di farsene uno in casa».

Condividi