Connettiti con noi

News

Pagelle Roma Juve: Morata la cambia, De Sciglio la decide VOTI

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 21esima giornata di Serie A: pagelle Roma Juve

I voti e i giudizi ai protagonisti del match, valido per la 21esima giornata di Serie A: pagelle Roma Juve. LA CRONACA DEL MATCH

Szczesny 7 – Salva la Juventus parando il rigore a Pellegrini. Come all’andata, quando neutralizzò Veretout.

Cuadrado 5.5 – Ingenuo e troppo irruento nel ricevere il cartellino giallo da diffidato. Entra nell’azione che porta al pareggio di Morata.

Rugani 5 – Perde la marcatura su Abraham in occasione del vantaggio Roma. Traballa come tutta la linea difensiva.

De Ligt 4.5 – Braccio largo, graziato da Massa. Bruciato da Felix, concede la punizione poi trasformata da Pellegrini. Ciliegina finale sulla prestazione negativa: rigore concesso e rosso che gli fa saltare la Supercoppa.

De Sciglio 6.5 – Riscatta la deviazione sfortunata sul gol di Mkhitaryan firmando il 4-3 con un inserimento tempestivo in area.

Locatelli 6.5 – Suo il gol che fa rialzare la testa alla Juventus. Nel momento più complicato, prende per mano la squadra.

Bentancur 5 – In evidente difficoltà a centrocampo. Oscurato dalla mediana giallorossa. Dal 64′ Arthur 6 – Dà ordine al centrocampo.

McKennie 6 – Delizioso il tocco a premiare l’inserimento vincente di De Sciglio.

Dybala 6.5 – È il più pericoloso tra i bianconeri nel primo tempo. Gol che riaccende la luce dopo un inizio horror. Dall’82’ Chiellini SV.

Chiesa 6 – Suggerisce a Dybala in occasione dell’1-1. Il suo infortunio tiene la Juve col fiato sospeso. Dal 32′ Kulusevski 6.5 – Primo gol in campionato, non sbaglia dentro l’area.

Kean 4.5 – Mai pericoloso in avanti, con la difesa della Roma che gli impedisce di incidere. Dal 64′ Morata 7 – Cambia la partita. Doppio assist per Locatelli e Kulusevski.

All. Landucci 6 (Allegri squalificato) – Premiato il cuore e la voglia di non mollare mai, anche nelle difficoltà.