Connettiti con noi

Juventus Women

Pagellone Juventus Women: tutti i VOTI della cavalcata scudetto

Pubblicato

su

Pagellone Juventus Women: tutti i VOTI della cavalcata scudetto. I giudizi alle protagoniste bianconere del quarto tricolore

La Juventus Women ha centrato più che meritatamente il suo quarto scudetto consecutivo: percorso netto da 20 vittorie su 20 partite in un campionato dominato dall’inizio alla fine. Tante le protagoniste della cavalcata che ha portato al tricolore. Di seguito il pagellone di fine stagione della redazione di JuventusNews24.com.

LAURA GIULIANI 8.5 – Le sue parate (spesso nei momenti più importanti) hanno blindato la porta e conferito sicurezza a tutta la squadra. Miglior difesa del campionato non a caso

DORIS BACIC 6.5 – Sempre pronta quando chiamata in causa, presenza positiva e giocosa all’interno dello spogliatoio bianconero

SARA GAMA 8 – Capitana imprescindibile frenata da qualche infortunio nell’arco della stagione. La sua leadership però non è mai mancata

CECILIA SALVAI 8.5 – Una delle migliori annate della sua carriera: insuperabile! Forse attualmente il migliore difensore del campionato

LINDA SEMBRANT 8 – Esperienza a servizio della Juventus Women. Considerata da Guarino alla pari di Gama e Salvai,  si è fatta valere anche in zona gol

TUIJA HYYRYNEN 8.5 – Intelligente, duttile, generosa. Rita Guarino è innamorata di lei, difficile non esserlo

LISA BOATTIN 8.5 – Costantemente su livelli altissimi e senza possibilità di rifiatare. È stata la calciatrice più impiegata da Guarino. Unica

MATILDE LUNDORF 7 – Cresciuta partita dopo partita. Ottimo primo anno in bianconero, in prospettiva potrà dare molto alla squadra

ARIANNA CARUSO 8.5 – Maturata esponenzialmente in 4 anni di Juve. Raggiunte le 100 presenze in bianconero e la caratura di centrocampista di livello internazionale. Fortissima

AURORA GALLI 7.5 – Tanta sfortuna per un paio di infortuni rognosi, ma nessuno è in grado di comandare il centrocampo come lei

SOFIE PEDERSEN 8 – Lavoro oscuro e qualche gol prezioso. Una combattente terribilmente utile per gli equilibri di squadra

MARTINA ROSUCCI 8 – Ha trainato la squadra nella seconda parte della stagione. Grinta e personalità

VALENTINA CERNOIA 9 – In questa stagione ha pennellato assist per tutte. Le sue giocate hanno fatto la differenza, poco altro da aggiungere

ANNAHITA ZAMANIAN 6.5 – Ha dato una mano con il suo estro quando il centrocampo è stato falcidiato dalle assenze

BARBARA BONANSEA 8 – Quando in condizione è di un altro livello rispetto a qualsiasi altra giocatrice del campionato

LINA HURTIG 8.5 – Un impatto clamoroso sulla Juventus Women: gol, assist e strapotere fisico. Ha un potenziale spropositato

MARIA AVES 7.5 – Importantissima a partita in corso, devastanti le sue accelerazioni

GIRELLI 9.5 – Capocannoniere del campionato e record breaker della stagione. Sarebbe ingiusto definire la Juventus Women dipendente dai suoi gol; lei invece lo è. Fantastica

ANDREA STASKOVA 8 – Le poche volte che non sono arrivati i gol di Girelli ecco i suoi. La Juventus ha tra le mani una delle migliori centravanti del decennio che verrà

RITA GUARINO 9.5 – Regista dell’ennesimo film capolavoro, il quarto di fila. Lei non lo ammetterà mai ma in questo scudetto c’è tantissimo di suo

Advertisement
Advertisement

J Woman: Quante ne sai?

Advertisement

TV BIANCONERA

Advertisement