Paradosso Ramsey: sul mercato ma al centro della prima Juve

© foto www.imagephotoagency.it

Paradosso Ramsey: sul mercato ma al centro della prima Juve di Pirlo. Il gallese dovrebbe partire titolare col mercato

Il nome di Aaron Ramsey compare sicuramente nella lista dei sacrificabili di Fabio Paratici. Ma gioco forza il gallese è stato uno degli uomini sui cui Andrea Pirlo ha avuto più tempo di lavorare in questi giorni alla Continassa.

Il tecnico lo ha visto da mezzala e lo ha provato anche da esterno alto, visto la penuria di attaccanti. Domani col Novara dovrebbe avere spazio e potrebbe trovarne anche all’esordio in A con la Sampdoria. Nonostante Rabiot sia avanti nelle gerarchie, Ramsey ha avuto modo di immagazzinare i diktat del tecnico. Lo scrive Tuttosport.

LEGGI ANCHE: Rassegna stampa Juve: prime pagine quotidiani sportivi – 12 settembre 2020

Condividi