Paratici: «Sarri ancora allenatore della Juventus? Senz’altro»

paratici
© foto www.imagephotoagency.it

Fabio Paratici, direttore dell’area tecnica della Juventus, ha parlato nel prepartita del match dello Stadium tra bianconeri e Lazio

Fabio Paratici, direttore dell’area tecnica della Juventus, ha parlato ai microfoni di Sky nel prepartita del match dello Stadium tra bianconeri e Lazio.

CHAMPIONS – «Il nostro obiettivo è vincere con la Lazio e arrivare allo scudetto. Poi penseremo alla Champions con serenità e voglia di arrivare in fondo».

FUTURO SARRI – «Incerto? Questo lo dite voi. È diverso parlare da fuori e parlare da dentro. Io sono qui da 10 anni: per nove siamo sempre stati quasi sempre primi in classifica. Ho vissuto i cinque anni di Allegri, con 5 scudetti e diverse coppe, alcune vinte altre perse. Dopo ogni sconfitta ci sono sempre stati dei dialoghi interni. Se sarà ancora lui l’allenatore della Juve? Senz’altro». 

RONALDO – «Cristiano è una persona molto sensibile ed educata. Non fa pesare il suo status di miglior giocatore del mondo. C’è un dialogo normalissimo con noi dirigenti e con l’allenatore. Cristiano è super convinto di rimanere. Sta molto bene da noi».

DYBALA – «Rinnovo? Stiamo parlando frequentemente con l’entourage. Siamo sulla stessa linea. Vogliamo trovare la soluzione migliore. Paulo deve restare con noi e darci moltissimo nei prossimi anni».

Condividi