Connettiti con noi

Hanno Detto

Paratici a Sky Sport: «L’Atalanta sta facendo cose eccezionali. Su Ronaldo dico…»

Pubblicato

su

Paratici a Sky Sport: le dichiarazioni pre Atalanta Juve. Le dichiarazioni del dirigente bianconero

Fabio Paratici ha parlato a Sky Sport prima di Atalanta Juve.


ATALANTA«La viviamo in maniera uguale rispetto agli altri anni, quando ci giocavamo lo Scudetto. L’anormalità è stata vincere 9 Scudetti consecutivi. L’abbiamo vissuta come le altre volte».

RONALDO«Ha giocato tantissime partite, doveva avere una gestione diversa anche in Nazionale. Si è allenato questa settimana, ieri si è sentito un po’ carico ai flessori quindi, metterlo a rischio per una partita, si è deciso di comune accordo di lasciarlo a riposo».

CHE MODELLO E’ L’ATALANTA – «Bisognerebbe chiederlo ai loro dirigenti che sono bravissimi. Noi possiamo riconoscere che sono stati eccezionali in questi anni, nella continuità soprattutto che è la cosa più difficile. Stare ad alti livelli per così tanto è un traguardo importante».

FUTURO RONALDO – «Settimana scorsa ho detto che tutti dobbiamo essere responsabili in ciò che abbiamo iniziato a fare da un anno a questa parte perché siamo in un periodo di incertezza. Cristiano è un personaggio a tutto tondo di alto livello, quindi il suo salario comprende tante cose che vanno al di là delle reti segnate, come gioca. Ci sono ricerche che dicono che è la persona più conosciuta al mondo. E’ un discorso a parte, come per pochi personaggi pubblici, non solo sportivi. Va al di fuori di ogni logica di calcio e di sport».

DONNARUMMA E CALHANOGLU «Lavoro da 17 anni e le voci ci sono ogni giorno. In questo momento siamo concentrati su cosa stiamo facendo, siamo contenti dei nostri calciatori e non siamo interessati a parlare di altri giocatori».

Continua a leggere
Advertisement