Connettiti con noi

Hanno Detto

Pellegrini si presenta all’Eintracht: «Cercherò di fare come Kostic»

Pubblicato

su

Pellegrini si presenta all’Eintracht: «Cercherò di fare come Kostic». Le parole in conferenza stampa del terzino

Luca Pellegrini si è presentato in conferenza stampa come nuovo giocatore dell’Eintracht Francoforte.

Le parole del terzino trasferitosi in prestito dalla Juve nei giorni scorsi.

IMPATTO POSITIVO – «Le mie prime impressioni sono molto positive. Nel frattempo ho incontrato l’intero staff. Tutti sono molto ospitali. Sono felice di essere qui».

KOSTIC – «Kostic ha avuto molto successo qui. Cercherò di continuare su questa strada. Gli obiettivi sono immutati e farò di tutto per assicurarci di raggiungerli».

SCELTA DELL’EINTRACHT – «Ho parlato con il direttore sportivo e l’allenatore e sono rimasto subito molto colpito. Avevo anche altre richieste, ma nel giro di pochi giorni ho deciso di andare con l’Eintracht. È andata in tempi relativamente brevi».

RUOLO – «Il mio lavoro è essere sempre pronto e interiorizzare il modo di giocare della squadra. La posizione esatta non è così importante. Se l’allenatore dice che abbiamo bisogno di un portiere, sono pronto a giocare anche io in porta».

CURIOSITA’ – «Conoscevo solo Onguéné qui prima dal nostro breve tempo insieme a Genova. Ma seguo l’Eintracht dal 2018 e ho visto cosa hanno ottenuto. Sono molto impressionato dal club».

BUNDESLIGA – «È il mio primo anno all’estero. Certo, la Bundesliga la conoscono tutti, anche se io non la conosco bene come la Serie A. Ma so che qui le cose sono un po’ più fisiche che in Italia»

ANEDDOTO – «Franco Lionti mi ha mostrato la città e molto altro. Ha fatto molto per me, questo non può essere dato per scontato!».

Copyright © Juventus News 24 – Registro Stampa Tribunale di Torino n. 45 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sportreview S.r.l. Sito non ufficiale, non autorizzato o connesso a Juventus Football Club S.p.A. I marchi Juventus e Juve sono di esclusiva proprietà di Juventus Football Club S.p.A.