Percassi: «Dispiaciuto per Juve e Napoli. Sono stranito, perché è incredibile»

© foto www.imagephotoagency.it

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha rilasciato un’intervista alla vigilia della partita contro il Psg in Champions League

Antonio Percassi, presidente dell’Atalanta, ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport alla vigilia della partita contro il Psg in Champions League. Le sue dichiarazioni.

CHAMPIONS – «Dispiaciuto per Juventus e Napoli, anzitutto. Ma ha detto bene lei: stranito perché è incredibile, e orgoglioso. Dunque responsabilizzato: dovremo cercare di fare una bella figura, contro uno squadrone. A me a volte non sembra ancora vero. Però poi, se razionalizzo, ci vedo dietro tante cose: una struttura societaria che mio figlio Luca sta valorizzando, un grande lavoro dello staff tecnico e giocatori super per il loro comportamento, non solo in campo».

Condividi