Perin Atalanta: niente affare. I motivi del mancato trasferimento

perin
© foto www.imagephotoagency.it

L’Atalanta aveva messo gli occhi su Mattia Perin. Il portiere della Juventus però non dovrebbe andare a Bergamo

L’Atalanta è uno dei primi club che ha mosso i suoi passi verso Mattia Perin. Il portiere, tornato alla Juventus, lascerà con ogni probabilità i bianconeri ma non per unirsi alla truppa di Gasperini.

Due i motivi: il portiere titolare Gollini, ko, rientrerà a novembre, il suo non sarà un infortunio prolungato. Secondo La Gazzetta dello Sport, la Dea ha scelto di riportare a casa Etrit Berisha, protagonista in maglia nerazzurra con 75 presenze tra il 2016 e il 2019, ora alla Spal. Settimana prossima l’incontro con gli estensi. Su Perin ora c’è il Genoa.

Condividi