Perinetti: «Tonali aveva varie richieste. Ecco come è andato al Milan»

tonali
© foto www.imagephotoagency.it

Giorgio Perinetti, ds del Brescia, parla dell’operazione che ha portato Sandro Tonali al Milan. Le sue parole

Intervenuto ai microfoni di Mediagol, Perinetti, ds del Brescia, ha raccontato il colpo Tonali da parte del Milan.

«Sandro aveva un mercato importantissimo pre-Covid-19 anche su scala internazionale, poi sembrava che lui e il suo agente avessero stipulato un mezzo accordo con l’Inter. Il nostro presidente ha capito che la trattativa doveva essere condotta ad altro livello e ha trovato dunque un accordo direttamente con Paolo Maldini e in qualche giorno ha definito tutto. Un’operazione brillante e dai molteplici benefici per tutte le parti in causa, che prevede premesse e viatico ideale per l’esplosione definitiva del calciatore, ma anche un corrispettivo importante per il Brescia che servirà per la gestione complessa di questa Serie B. Il patron Cellino è stato molto bravo a intuire che doveva cambiare strategia e impostare una trattava col Milan, molto rapida e seria, con la chiusura dell’affare che è avvenuta in pochissimo tempo».

LEGGI ANCHE: Ultimissime Juve: le news di oggi

Condividi